1012ecodesign.it | Quadri origami
29
post-template-default,single,single-post,postid-29,single-format-standard,wp-featherlight-captions,ajax_fade,page_not_loaded,,vertical_menu_enabled,qode-title-hidden,qode_grid_1300,side_area_uncovered_from_content,qode-content-sidebar-responsive,columns-3,qode-theme-ver-1.0,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1,vc_responsive

Quadri origami

QUADRI ORIGAMI “ORIGAMI” Origami è l’antica arte giapponese di piegare la carta. Da un singolo foglio quadrato, senza l’uso di forbici o colla ma solo mediante pieghe, possono nascere innumerevoli oggetti, anche molto complessi. Dopo essere stato trasformato in un modello origami, il foglio di carta può essere dispiegato e utilizzato nuovamente per un nuovo modello, e così via all’infinito, in un eterno ciclo vitale che richiama il principi shintoisti a cui questa arte si ispira. “ORIGAMI” Questo modello, che rappresenta uno dei classici dell’origami con alcune minime variazioni, è stato realizzato con carta quadrata da 15×15 cm di tipo Shadow-fold. Lo sfondo è costituito da un foglio di tipo Tant. Entrambi i fogli sono di produzione giapponese. “ORIGAMI SPECIAL EDITION” Per questo modello, che rappresenta uno dei classici dell’origami con alcune minime variazioni, è stata utilizzata carta 15×15 cm rigorosamente fatta a mano di tre diverse varietà, tutte straordinarie. Una, chiamata “Origamido” è prodotta dal maestro origamista Michael LaFosse, una viene prodotta nel laboratorio di John Gerard, una è di tipo Hanji, tradizionale coreana. Lo sfondo è costituito da carta prevalentemente realizzata in Giappone e arricchita da fibre naturali. “Life” Questa sequenza rappresenta le fasi di costruzione di un origami, dal foglio quadrato al modello finito; l’ultimo stadio è il “crease pattern”, ovvero il modello che è stato dispiegato ma che mantiene ben visibili le pieghe realizzate. Il modello finito, che rappresenta uno dei classici dell’origami con alcune minime variazioni, è stato realizzato con carta quadrata da 7,5×7,5 cm di tipo Shadow-fold. Gli stadi intermedi sono stati realizzati con carta quadrata da 7,5×7,5 cm di tipo Kami extra fine. Lo sfondo è costituito da un foglio di tipo Tant. Tutti i fogli sono di produzione giapponese. “PATTERN” Questo modello, che rappresenta uno dei classici dell’origami con alcune minime variazioni, è stato realizzato con carta quadrata da 7,5×7,5 cm di tipo Kami extra fine. Lo sfondo è costituito da un foglio di tipo Shadow-fold e rappresenta un “crease pattern”, ovvero un modello origami che è stato dispiegato ma che mantiene ben visibili le pieghe realizzate. Entrambi i fogli sono di produzione giapponese.

Tag: